• 1

L’ Autorizzazione Integrata Ambientale

 

L'Autorizzazione Integrata Ambientale (Aia) è il provvedimento amministrativo che stabilisce le regole per consentire l’esercizio dell’azienda nel rispetto dell’ambiente. L’Aia pone un vincolo assoluto e stabilisce le modalità dei controlli che vengono compiuti da due enti pubblici, l' istituto per la protezione ambientale e l’Arpa, l’agenzia regionale per l’ambiente.
Violazioni alle regole Aia comportano sanzioni proporzionali all’infrazione e arrivano fino alla revoca dell’autorizzazione con la conseguente chiusura dell’impianto.

L'Autorità competente, che nel caso di Miteni è la Regione Veneto, nel determinare le condizioni per il rilascio dell'Aia tiene conto dei seguenti principi generali:

  • devono essere prese le opportune misure di prevenzione dell’inquinamento, applicando in particolare le migliori tecniche disponibili;
  • non si devono verificare fenomeni di inquinamento significativi;
  • deve essere evitata la produzione di rifiuti. In caso contrario i rifiuti devono essere recuperati o, se ciò non è economicamente o tecnicamente possibile, devono essere eliminati evitandone e riducendone l’impatto sull’ambiente;
  • l’energia deve essere utilizzata in modo efficace;
  • devono essere prese le misure necessarie per prevenire gli incidenti e limitarne le conseguenze;
  • deve essere evitato qualsiasi rischio di inquinamento al momento della cessazione definitiva dell’attività e il sito stesso ripristinato ai sensi della normativa vigente in materia di bonifiche e ripristino ambientale.

La società Miteni ha ottenuto l’Autorizzazione Integrata Ambientale dalla Regione Veneto nel settembre 2014 con una validità di 5 anni, la quale include anche il rinnovo dell'autorizzazione allo scarico in pubblica fognatura con i rispettivi limiti, che sono stati sempre rispettati.

 

Normativa di riferimento
D.Lgs. 46/2014 attuazione della direttiva 2010/75/UE
Direttiva europea 2010/75/UE relativa alle emissioni industriali (prevenzione e riduzione integrate dell'inquinamento)
D.Lgs. 128 del 2010, attualmente in vigore, ha recepito la normativa europea
Direttiva 2008/1/CE del Parlamento Europeo e del Consiglio del 15 gennaio 2008 sulla prevenzione e la riduzione integrate dell’inquinamento
D.Lgs. 152/06 relativo alle “Norme in materia ambientale”
D.Lgs. 59/05 ha abrogato il 372 e ha esteso l’A.I.A. anche agli impianti nuovi (attualmente questo decreto è abrogato)
D.Lgs. 372/99 con cui l’Italia ha recepito la Direttiva Europea e reso operativa l’A.I.A. (Autorizzazione Integrata Ambientale) limitatamente agli impianti esistenti
Direttiva Europea 96/61/CE del 24/09/1996 relativa alla prevenzione e riduzione integrate dell’inquinamento, abrogata dalla Direttiva 2008/1/CE

Politiche della Società
Safety Policy
Environmental Policy
Quality Policy