Questo sito utilizza cookies di profilazione, proprie e di terze parti per fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi accettate le cookies qui menzionate.

  • 1

A cosa servono i Pfas

 

Sono molecole di largo uso utilizzate principalmente in processi industriali di beni di consumo tra cui la concia delle pelli, il trattamento dei tappeti, il rivestimento oleo e idrorepellente di tessuti, la produzione di carta e cartone per uso alimentare, il rivestimento antiaderente di padelle.

I Pfas sono inoltre utilizzati come agenti ritardanti di fiamma contenuti negli estintori, nelle schiume di alcuni materassi e cuscini, nei sedili delle auto e nelle vernici per pavimenti.

Anche telefoni cellulari e hard-disks per computers contengono Pfas.

Queste molecole trovano frequente impiego anche in medicina per migliorare le performance di colliri e inalatori, ma anche in stents coronarici e pacemakers.